Fandom

Dragonball AF Wiki

Mary Sue

1 143pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Comments0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Mary Sue è una giovane ragazza. Uno dei Varga, prima del suo incontro, la introduce come: proveniente dalla Stella di Orion dove ha imparato tutte le arti marziali e tutte le lingue lì disponibili; discendente dei Principi Sayan; sorella di sangue dei Namecciani; figlia nascosta di Broly, Bardak e Re Vegeta; sorella di Bulma; fusa con la se stessa del futuro; geneticamente modificata; con un quoziente intellettivo di 250; immortale; può parlare con gli animali e penetrare nei sogni. In realtà non è stata invitata dai Varga a partecipare al Torneo, ma si è offerta spontaneamente.

Nei Trentaduesimi di Finale combatte contro Arale del suo stesso universo. Tutti gli spettatori rimangono incantati da Mary Sue che intanto racconta di aver chiuso gli occhi quando Re Vegeta dell'Universo 10 ha usato la luna artificiale per evitare di trasformarsi in una scimmia-drago-piovra-ornitorinco gigante; dice poi che detesta la violenza, ma che deve vincere il Torneo perchè deve: salvare il suo popolo colpito da una maledizione, liberare i suoi amici imprigionati, fermare il suo doppio malvagio intradimensionale, trovare il prescelto della profezia, mantenere la promessa che ha fatto e in nome del bambino di Trunks, Piccolo, Goten e Vegeta che porta in grembo. Nel frattempo Arale intima la ragazza a presentarsi sul ring per iniziare a combattere. Una volta salita, Mary Sue comincia a pregare e Arale la colpisce con un pugno mandandola K.O. e vincendo l'incontro.

Al termine dei Trentaduesimi di Finale i Varga organizzano una pausa di dodici ore e, durante la cena, Mary Sue viene vista mangiare insieme al suo Universo.

Mary Sue.jpg

Mary Sue

Inoltre su Fandom

Wiki a caso