Fandom

Dragonball AF Wiki

Dende

1 368pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Comments0 Condividi
DENDE-1-.png

Dende in Dragon ball GT e AF

 
Provenienza. Nameck
Prima apparizione: Dragon Ball Z
CARATTERISTICHE

Molto amico di Gohan e Crillin

MOSSE TIPICHE
Volo, riattivazione sfere
Aspetto e personalità
Dende1-1-.jpg

Dende in Dragon ball Z

Dende è un Namecciano: ha la pelle verde e due antenne poste sulla fronte. Alla sua prima apparizione è soltanto un bambino, ma nella Saga di Majin Bu lo ritroviamo molto cresciuto. Ama molto il suo pianeta d'origine, ma tuttavia sente la mancanza di Gohan e Crili che lo avevano salvato da Dodoria. Proprio per questo decide di diventare il nuovo Dio e di trasferirsi sulla Terra per sempre. Vista la sua giovane età non è molto saggio. Come il precedente Dio, anche lui è molto affezionato a Popo, suo servitore e amico. Ama molto lo studio, proprio come Gohan; infatti anche lui è solito svolgere alcune volte i propri compiti. Stringe una sorta di legame con Mr. Satan durante la Saga di Majin Bu.

Poteri e abilitàModifica

Dende appartiene alla casta degli stregoni e quindi non è un buon combattente e il suo processo di crescita è assimilabile a quello dei ragazzi umani. Non ha mai mostrato le sue capacità fisiche di alieno (capacità allungare arti o di rigenerarsi), ma e lecito supporre che abbia questa abilità in quanto Namecciano. Dende ha dimostrato di possedere diverse abilità, fra cui:

  • Creare e potenziare le sfere del drago;
  • Osservare gli eventi della Terra dal suo palazzo;
  • Volare;
  • Curare i feriti solo toccandoli.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso