Fandom

Useless Ball

Cargot

1 611pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Cargot è un Namecciano fratello maggiore di Dende. Ha vissuto per anni in pace sotto la supervisione di Nail dopo essere sfuggito a un cataclisma che ha colpito il loro pianeta tempo fa.

Accetta l'invito dei Varga a partecipare al Torneo. Nei Trentaduesimi di Finale combatte contro Nappa dell'Universo 13: dopo un inizio di scambi di calci e pugni in cui il Sayan rivela di aver sterminato molti Namecciani nel suo universo, Cargot dice che è una cosa che non lo riguarda e l'Universo 18 osserva il tutto. Nappa riesce a colpirlo prima con un pugno e poi con un calcio mettendolo K.O. velocemente e vincendo il match. Il Saiyan esclama per altro che quella non era la sua vera forza e che volendo può fare ben di meglio.

Rimane ferito durante l'incontro e viene riportato nel suo universo dagli altri Namecciani. Dopo aver visto i Saiyan Primitivi (l'altro gruppo presente nel loro Universo) abbandonare l'arena per tornare alle loro case, a causa di avversari decisamente troppo più forti, anche Cargot se ne va con gli altri Namecciani su ordine di Nail.

Durante il ritorno a casa, i Sayan tentano di impadronirsi dell'astronave Varga trasformandosi in Oozaru grazie a una Luna Artificiale di Re Vegeta, ma i Namecciani intervengono subito per fermarli e Cargot, durante la battaglia, Uccide Mahissu con un attacco combinato insieme a Nail. Alla fine i Varga e i Namecciani riescono a rispedire sul proprio pianeta i Saiyan e a far fallire il loro piano; dopo averlo fatto, Cargot e il resto dei Namecciani ritornano su Nameck.

Cargot.png

Cargot

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale